Libri campionario - Restauro e tutela del patrimonio tessile

27 Settembre 2019

Pagina di libro campionario ©Fondazione Antonio Ratti
Pagina di libro campionario ©Fondazione Antonio Ratti
Libri campionario - Restauro e tutela del patrimonio tessile
Bando Fondazione Provinciale della Comunità Comasca ONLUS


Siamo felici di annunciare che la Fondazione Provinciale della Comunità Comasca ONLUS ha selezionato il progetto LIBRI CAMPIONARIO | Restauro e tutela del patrimonio tessile nell’ambito del Bando “Tutela e valorizzazione del patrimonio artistico e storico 2019” .

Il successo della candidatura della Fondazione Antonio Ratti al bando non sarebbe stato possibile senza la generosa donazione ricevuta da Ratti S.p.A. che fin da subito e con entusiasmo, ha riconosciuto il valore del progetto di restauro e lo ha supportato compartecipando ai costi e rendendo così possibile il finanziamento.

Il contributo permetterà alla FAR il restauro di dieci libri campionario che fanno parte di uno dei nuclei di maggior rilievo della collezione tessile. L'attuale stato conservativo dei volumi è estremamente precario e senza un intervento si rischia la perdita del patrimonio. L’obiettivo che ci si pone è di risanare l’integrità strutturale, ripristinarne la lettura, così da consentirne nuovamente la fruizione nell’ottica di una condivisione collettiva del sapere e della conoscenza.

Il restauro, che ha ricevuto l’approvazione dalla Soprintendenza competente, riguarderà 7 volumi dell'azienda lionese Chavent Père et Fils - di cui la FAR possiede i libri campionario dal 1865 alla metà degli anni Trenta del Novecento, con la presenza di schizzi, carte prova e tessuti - e alcuni volumi provenienti dalla regione dell’Alsazia.

L’intervento sarà eseguito da restauratori specializzati e prevede svariate fasi di lavoro: dalla pulitura a secco dei campioni al risarcimento degli strappi e la reintegrazione delle lacune, dal restauro della pergamena al ritocco delle carte decorate, dal montaggio del nuovo dorso alla cucitura dei fascicoli.






I libri campionario

I libri campionario rappresentano uno dei corpus più consistenti della collezione tessile della Fondazione Antonio Ratti, con un arco temporale che va dalla metà dell’Ottocento fino agli anni Ottanta del Novecento. Il loro contenuto è estremamente vario: si passa dai tessuti per abbigliamento femminile ai nastri, alla cravatteria ai volumi miscellanei. Per quanto riguarda i tessili di abbigliamento i libri spesso appartengono a manifatture molto note e coprono l’intero arco produttivo, sia per quanto riguarda il periodo storico, sia per le diverse fasi di lavorazione.

Il catalogo multimediale della collezione

I tessuti antichi, per la loro fragilità, hanno bisogno di essere conservati seguendo specifiche norme; per questa ragione la FAR porta avanti una campagna fotografica e di schedatura informatizzata dei reperti delle sue collezioni tessili. Attraverso il sito internet della Fondazione è possibile accedere gratuitamente al Catalogo Multimediale e consultare virtualmente la raccolta senza danneggiare i tessili. Attualmente sono presenti circa 30000 schede, dato in costante aggiornamento.

Per consultare il catalogo clicca qui